venerdì 14 novembre 2014

Maltempo, piogge, temporali...

Oggi pare che non pioverà su quasi tutta Italia, ma è già pronta una nuova forte perturbazione che nella giornata di domani colpirà il Nord e la Toscana con piogge intense, nubifragi e nuova allerta per rischio alluvionale sulla Liguria, Piemonte, Alpi, Prealpi e Toscana.

Le forti piogge poi si porteranno anche sul Lazio e Sardegna.

Domenica ancora piogge al Nord, specie sui monti e al Nordest, piogge che insistono sulla Toscana settentrionale, Liguria di levante, Lazio e anche su gran parte del Sud.
 

Il tempo torna a peggiorare in maniera molto intensa con nubifragi, piogge incessanti e temporali al Nord, Toscana e poi sul Lazio.

La nostra redazione web lancia l’allerta per l’imminente peggioramento del tempo.

Se oggi avremo  una breve tregua dalle piogge l’attenzione si sposta alla giornata di domani; una forte perturbazione atlantica raggiungerà il Nord e la Toscana scaricando ingenti quantità d’acqua in poco tempo e riportando altissimo il rischio di alluvione sul Piemonte settentrionale, tutta la Liguria, la Toscana e poi anche il Triveneto, le Alpi e le Prealpi in genere.

Alto rischio di alluvioni, smottamenti, allagamenti ed esondazioni di corsi d’acqua.

Invitiamo sin da ora a comportarsi in maniera tale da non trovarsi in situazioni di pericolo.

 

Facendo clic sull'immagine rimanda al sito di ilmeteo.it dove potete trovare l'articolo e ulteriori aggiornamenti.

 

Maltempo

(immagine da web)


 

 

Nessun commento: