martedì 26 agosto 2014

Non insegnate ai bambini - Giorgio Gaber

Non insegnate ai bambini Giorgio Gaber


gaber


Non insegnate ai bambini 
non insegnate la vostra morale 
è così stanca e malata 
potrebbe far male 
forse una grave imprudenza 
è lasciarli in balia di una falsa coscienza. 

Non elogiate il pensiero 
che è sempre più raro 
non indicate per loro 
una via conosciuta 
ma se proprio volete 
insegnate soltanto la magia della vita. 

Giro giro tondo cambia il mondo. 

Non insegnate ai bambini 
non divulgate illusioni sociali 
non gli riempite il futuro 
di vecchi ideali 
l'unica cosa sicura è tenerli lontano 
dalla nostra cultura. 

Non esaltate il talento 
che è sempre più spento 
non li avviate al bel canto, al teatro 
alla danza 
ma se proprio volete 
raccontategli il sogno di 
un'antica speranza. 

Non insegnate ai bambini 
ma coltivate voi stessi il cuore e la mente 
stategli sempre vicini 
date fiducia all'amore il resto è niente. 

Giro giro tondo cambia il mondo. 
Giro giro tondo cambia il mondo.

lunedì 25 agosto 2014

Sognando in bianco e blu

La combinazione di bianco e blu nelle decorazioni per le porcellane e le ceramiche esercita da sempre un grande fascino sugli amanti del country.


Le decorazioni spaziano da quelle esotiche ai bordi elaborati, floreali, forme geometriche, righe e scacchi.


fiori


Credits


righe


Credits


Bianco e blu


Credits


Questo tipo di ceramica diventò comune circa due secoli fa, quando le tecniche di produzione industriale la resero accessibile ai più. In passato la maggior parte dei disegni riprendevano le linee delle porcellane cinesi importate in Europa. Col tempo si fecero strada motivi pastorali, paesaggi o fantasie floreali.


Molto apprezzate per esempio le maioliche olandesi di Delft o quelle Inglesi di Wedgwood.


101231


Credits


Oggi anche i grandi magazzini trattano ceramiche con decori bianco e blu, ma è molto divertente andare per mercatini a cercare pezzi decorati con questa tecnica.


Potreste avere l’occasione di trovare pezzi originali.


maioliche-garofano-blu-i-fiori


 


Credits


bianco blu


Credits Credits Credits Credits


Si potranno così combinare belle collezioni da mettere in bella mostra nel vostro soggiorno o nella vostra cucina country.

mercoledì 13 agosto 2014

venerdì 8 agosto 2014

martedì 5 agosto 2014

Arcore, tentato suicidio?

Arcore: ti alzi una mattina e come al solito ti prepari per andare al lavoro.

Arrivi al solito posteggio, ma stamane c'è qualcosa di diverso.

Un'auto nel parcheggio del cimitero.

Un'auto della polizia. Due poliziotti fermi in piedi che parlano.

Incroci alla piccola rotonda l'ambulanza che arriva a sirene spente, lentamente.

Come se che ne fosse bisogno ogni volta che passi davanti al cimitero,  in pochi secondi ti viene in mente mamma che veniva trasportata con la  macchina o l'ambulanza a fare la dialisi, i progetti .....

Termini di posteggiare.

L'ambulanza di ferma vicino all'auto.

L'auto viene aperta. Pochi minuti ne viene estratta una persona. Adagiata in barella. Da dove sei non vedi se uomo o donna.

La coprono con la coperta termica di emergenza. E' viva!

Si sente arrivare l'elicottero dell'elisoccorso, atterra poco distante in un prato a margine della strada.

Arriva anche il treno, sali e vai verso il lavoro con una sensazione di sospensione del tempo.

Ti arrivano notizie che pare sia una donna che ha tentato il suicidio ma che il colpo ha preso di striscio, questo dice un giornale su internet.

La sensazione d'incertezza cresce. Attimi. Attimi separano la vita e la morte

Farla finita fuori dal cimitero...... un caso oppure l'espressione di un simbolismo.

Il parcheggio isolato.... ma luoghi isolati ce ne sono ad Arcore , non solo il parcheggio davanti al cimitero dove passano tante persone...

Un grido d'aiuto......


2014.01.29 131







© Le immagini sono di proprietà dell'autore