martedì 15 luglio 2014

Amici e DNA

amiciLeggo questo articolo su amici e DNA.

Questo periodo è stato molto intenso e con emozioni forti. Sono successi tanti eventi nella mia vita.

Il più importante di tutti è la morte di mia suocera. Una donna forte, in gamba estremamente intelligente.

Questi eventi mi hanno portato a ripensare all'anima, alla coscienza agli incontri.

Il mio passato mi ha portato a credere che le persone non s'incontrano, si ritrovano. Nella mia vita ho avuto molto spesso, con persone particolarmente importanti la sensazione di avere in comune un passato.

Inizialmente ero un po' intimorita, ma con l'andare del tempo ho compreso che è tutto a posto.

Ne parlavo proprio con la mia amica Adriana nei giorni scorsi. Stamani al telegiornale un servizio ha ripreso l'argomento.

Bene mi son detta, sono sulla strada giusta e tanti se ne aggregano o io mi aggrego a loro, non ha importanza il prima o dopo, l'importante è esserci.

Anni fa scrissi questa poesia per la mia amica Eleonora.

In questo mondo


di ladri di anime


ritrovo in te


la mia sorella perduta.


 Colei che un giorno


già percorse queste strade


insieme a me

Nessun commento: