martedì 10 dicembre 2013

Morte

Il dolore


forte stringe la bocca dello stomaco


Gelo dentro e gote arrossate


un velo di tristezza davanti allo sguardo.


Passerà.


Passerà.


Si apre uno squarcio


verso l'interno


lacera la carne


il fuoco divampa


il fiato tace


lo sguardo immobile verso l'infinito

Nessun commento: